Animazione

Scritto da . Inserito in Presentazione

Il Centro, seguendo lo spirito di Don Bosco, prevede, con il contributo dell’Associazione dei Genitori, una sequenza di momenti scolastici come opportunità di riflessione, di crescita, di aggregazione e di festa.

Si veda anche l’allegato “Principali scadenze dell’Anno Formativo”. In sintesi vivremo: 

-       un momento di accoglienza per favorire un inserimento motivato nell’ambiente secondo lo spirito di don Bosco;

-     tre giorni alla settimana dalle ore 8.00 alle 8.20 ha luogo il “buongiorno” con il proprio animatore di classe, un momento importante per un cammino di crescita educativa e di confronto in merito alle dinamiche della classe;

-   il lunedì ed il venerdì il coordinatore pastorale Don Paolo o il Direttore del Centro e/o dell'Istituto terrà il Buongiorno collettivo per il Settore Meccanico;

-       celebrazione eucaristica di inizio anno;

-       momento di riflessione e di commemorazione dei defunti in occasione di Ogni Santi;

-       il coordinatore di settore incontra tutte le classi, una volta la settimana, durante un buon giorno del mattino per un momento di confronto e di analisi dell’andamento dell’anno formativo;

-   nel corso dell’anno formativo avranno luogo dei ritiri spirituali: uno all’inizio anno dell’anno formativo, uno prima di Natale e uno prima di Pasqua;

-       incontri formativi con la partecipazione di esperti su temi di attualità importanti proposti dai ragazzi insieme ai loro animatori (sessualità, utilizzo di sostanze alteranti);

-       momenti di festa con la partecipazione di tutti, quali la Castagnata di inizio novembre, la festa di Don Bosco il 31 gennaio, la festa di Santa Maria Ausiliatrice, la festa di Fine Anno del Centro;

-     uscita ed attività extrascolastiche facoltative: campo invernale (5 giorni sulla neve durante le vacanze natalizie), attività estive (viaggi, campi scuola, attività umanitarie), Festa dei Giovani (a Jesolo, in Febbraio), ed altro.